PETIZIONE CHIUSA

Il Maestro Ennio Morricone senatore a vita

Questa petizione aveva 449 sostenitori


Il Maestro Ennio Morricone è senza dubbio un italiano che ha  «illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario». Il Presidente della Repubblica lo onori dell'alto riconoscimento, essendo un italiano che dà lustro alla nostra Patria.

Questo è l'elenco dei premi e riconoscimenti di cui è stato insignito (fonte Wikipedia)

Premi e riconoscimenti principali

1965 - Nastro d'Argento per Per un pugno di dollari
1969 - Premio Spoleto Cinema
1970 - Nastro d'Argento per Metti, una sera a cena
1971 - Nastro d'Argento per Sacco e Vanzetti
1972 - Premio Cork Film International per La Califfa
1979 - Nomination all'Oscar e il BAFTA per I giorni del cielo (Days of Heaven)
1981 - Premio della critica discografica per Il prato
1985 - Riceve il Nastro d'argento e il BAFTA per C'era una volta in America
1986 - Nomination all'Oscar, BAFTA e Golden Globe Award per Mission
1988 - Nastro d'argento, BAFTA, Grammy Award e nomination all'Oscar per Gli intoccabili
- David di Donatello per Gli occhiali d'oro
1989 - David di Donatello per Nuovo Cinema Paradiso
- Nint Annual Ace Winner per Il giorno prima
- Pardo d'onore del Festival internazionale del film di Locarno
1990 - BAFTA, Prix Fondation Sacem del XLIII Festival di Cannes e David di Donatello per Nuovo Cinema Paradiso
1991 - David di Donatello per Stanno tutti bene
1992 - Nomination all'Oscar per Bugsy
- Grolla d'Oro alla carriera (Saint-Vincent)
1993 - David di Donatello ed Efebo d'Argento per Jona che visse nella balena
1994 - Premio Golden Soundtrack dell'ASCAP (Los Angeles)
1995 - Leone d'Oro alla carriera alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

Morricone riceve il premio Città di Roma 1996
1996 - Premio Città di Roma per la poesia Roma amore pubblicata nel libro Roma nostra di Augusto De Luca[24].
1999 - Golden Globe per La leggenda del pianista sull'oceano
2000 - David di Donatello per Canone inverso - Making Love,
- Su proposta del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, il Presidente della Repubblica gli conferisce il Diploma e la Medaglia di Prima Classe di Benemerito dell’Arte e della Cultura,
- L'Università di Cagliari gli conferisce la Laurea “Honoris Causa”;
2001 - Nomination all'Oscar per Malèna
2002 - Riceve la Laurea “Honoris Causa” dalla Seconda Università di Roma;
2006 - David del Cinquantenario
2007 - Premio Oscar alla carriera
- David di Donatello per La sconosciuta
2008 - Orden al Mérito Artístico y Cultural Pablo Neruda
- Premio Internazionale Daniele Paris (Frosinone)
- Saturno d'Oro alla carriera al Saturno International Film Festival di Alatri
2009 - Premio alla carriera della Regione Autonoma Valle d'Aosta consegnato durante il festival regionale Musicastelle
- Premio America della Fondazione Italia USA
2010
- David di Donatello per Baarìa
- Corona d'alloro honoris causa Europclub Regione Siciliana Provincia di Messina
- Polar Music Prize, Stoccolma.
2012
- Premio AQUILA D'ORO per la Sezione MUSICA
2013
- David di Donatello per La migliore offerta
- European Film Awards per La migliore offerta
- Premio Ignazio Silone per la cultura
2014
- Riceve il Grammy Trustees Award per il grande contributo nel campo della registrazione musicale
- Premio Sonora alla carriera
2016
Golden Globe per The Hateful Eight. 

Queste invece le onoreficenze:

Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 2 giugno 1995
Medaglia d'oro ai benemeriti della cultura e dell'arte - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro ai benemeriti della cultura e dell'arte
— 25 febbraio 2000
Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 14 luglio 2005
Cavaliere della Legion d'onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere della Legion d'onore (Francia)
«Attraverso la sua musica intere generazioni hanno potuto avvicinarsi a diverse forme di composizioni arricchite dal loro reciproco incontro»
— 12 marzo 2009

In base all'articolo 59 della Costituzione della Repubblica Italiana, il Presidente della Repubblica ha facoltà di nominarlo senatore a vita, di certo  il più alto riconoscimento a un italiano che dà lustro da decenni alla nostra nazione.



Oggi: Salvatore conta su di te

Salvatore Russo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Il Maestro Ennio Morricone senatore a vita". Unisciti con Salvatore ed 448 sostenitori più oggi.