Il lavoro di tassista venga riconosciuto come USURANTE.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


AFFRONTARE TURNI LAVORO NOTTURNO CON CONSEGUENTI CAMBI ORMONALI ACCORCIA LA VITA INSIEME ALLO STARE NELLO SMOG DEL CENTRO CITTA' CHE FAVORISCE I TUMORI ALLE VIE RESPIRATORIE, COME RICONOSCIUTO DA NUMEROSI STUDI SCIENTIFICI. INOLTRE VISTA ED UDITO VENGONO SFORZATI E PREGIUDICATI. OLTRE ALLE NUMEROSE PATOLOGIE ALLA COLONNA E AGLI ARTI PER LE TROPPE SOLLECITAZIONI MECCANICHE PER I MOVIMENTI RIPETITIVI NEL CONDURRE IL MEZZO DI TRASPORTO.

PER ALTRE CATEGORIE DI AUTISTI (per veicoli sopra i 9 posti) il Decreto del Ministero della Salute del 19 maggio 1999 RICONOSCE TALI PATOLOGIE... MA NON E' IL NUMERO DI PERSONE TRASPORTATE CHE CAMBIA LA SITUAZIONE QUANDO LAVORI COMUNQUE SEMPRE LO STESSO NUMERO DI ORE, SU TURNI, DI NOTTE E NELLE STESSE CONDIZIONI DI INQUINAMENTO AMBIENTALE...

NON E' GIUSTO CHE I TASSISTI CONTINUINO A PAGARE TASSE SENZA AVER RICONOSCIUTO NIENTE DAL S.S.N. !



Oggi: Alessandra conta su di te

Alessandra Damia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Il lavoro di tassista venga riconosciuto come USURANTE.". Unisciti con Alessandra ed 754 sostenitori più oggi.