Una cura per la gastroenterite eosinofila

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Mio figlio è affetto da una forma grave di gastroenterite eosinofila, che ha generato grossi polipi gastrici con un elevatissimo infiltrato eosinofilo che lo conduce velocemente a non sopportare più nessun cibo, oltre a dargli tanto dolore ed anemia. Mi hanno detto che il morbo di Crohn può presentare questo fenomeno. Tuttavia gli anticorpi monoclonali che sta usando hanno sanato intestino ma non lo stomaco. Per questo i medici hanno ipotizzato che si tratti di gastroenterite eosinofila che, tra l'altro, non posso più curare con cortisone.



Oggi: Maria Rosaria conta su di te

Maria Rosaria Borgognoni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "I ricercatori biomedici, Telethon: Una cura per la gastroenterite eosinofila". Unisciti con Maria Rosaria ed 969 sostenitori più oggi.