Verso le primarie - Ferrara merita gente migliore di Salvini e Di Maio

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


VERSO LE PRIMARIE

FERRARA MERITA GENTE MIGLIORE DI SALVINI E DI MAIO

ma servono alcune discontinuità

Sceglieremo la/il prossima/o candidata/o sindaco attraverso PRIMARIE (mai effettuate finora a Ferrara per il sindaco) grazie al contributo di tutti i ferraresi che decideranno di partecipare;

ancora una volta noi radicali decidiamo di investire nell’ASCOLTO dei cittadini e in un costante DIALOGO con essi per conoscere le loro esigenze e le loro proposte;

vogliamo stimolare la PARTECIPAZIONE dei cittadini ferraresi alle attività dell’amministrazione comunale, certi dell’importanza della CONSULTAZIONE dei ferraresi da parte del Comune;

organizzeremo il progetto “LA CITTA' DEL FUTURO” coinvolgendo figure di alta professionalità in molteplici campi, personalità capaci di ideazione, in particolare scienziati, urbanisti, economisti, storici, filosofi, psicologi, sociologi, ambientalisti, poeti, artisti, contribuendo in questo modo alla definizione di linee programmatiche di medio/lungo periodo per la futura amministrazione;

vinceremo le prossime ELEZIONI COMUNALI perché Ferrara ha un passato, un presente e un futuro che non sono assimilabili a persone come Salvini e Di Maio, o loro emanazioni;

I PRIMI 100 FIRMATARI saranno convocatori del primo incontro pubblico per le Primarie e per i progetti sopra indicati.

====

Obiettivi: 1) la costituzione di un comitato per le elezioni primarie volte ad individuare il candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative a Ferrara nel 2019 - 2) l’impegno di tale comitato alla scrittura di regole per le primarie che siano condivise tra tutti i soggetti politici che vi parteciperanno, all’insegna della trasparenza e della partecipazione – 3) l’impegno da parte delle forze politiche aderenti all’ascolto dei cittadini e al costante dialogo con essi – 4) l’individuazione e la creazione degli strumenti volti alla partecipazione dei cittadini ferraresi alle attività dell’Amministrazione Comunale e alla definizione di regole chiare sull’utilizzo degli stessi – 5) l’impegno di Radicali Ferrara nel progetto “La Città del Futuro”,

I primi 100 firmatari saranno automaticamente nominati convocatori del primo incontro pubblico per le primarie.
coinvolgendo figure di alta professionalità - in molteplici campi - capaci di ideazione e in particolare
scienziati, urbanisti, economisti, storici, filosofi, psicologi, sociologi, ambientalisti, poeti, artisti, contribuendo
in questo modo alla definizione di linee programmatiche di medio/lungo periodo per la futura
amministrazione.

 



Oggi: Radicali Ferrara conta su di te

Radicali Ferrara ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "I ferraresi: Ferrara: verso le primarie". Unisciti con Radicali Ferrara ed 4 sostenitori più oggi.