One Piece vale dei morti? Does One Piece deserve death people?

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Conoscete la Karōshi

In breve, è la malattia data dal troppo stress lavorativo, che può condurre anche alla morte o al suicidio. Vi posso assicurare che centinaia e centinaia di persone muoiono ogni anno a causa di ciò, soprattutto in Giappone.

Non credo vi sorprenderà sapere che neanche le più grandi industrie dell'animazione di questo paese ne sono esenti. In particolare mi riferisco alla Toei Animation, produttrice di opere come One Piece, Dragon Ball e molti altri; ovviamente altri centri come ad esempio la Wit Studio (produttrice dell'anime "L'Attacco dei Giganti") non si sentano fuori dalla discussione.

I dipendenti di questo studio (qui come in molte altre aziende giapponesi e non solo) vengono costretti a orari massacranti, straordinari anche non retribuiti ed anche mesi e mesi di lavoro senza neanche un giorno libero. Questo non solo li stanca all'inverosimile ma li priva anche di tempo per stare con la loro famiglia, di avere una vita fuori dal lavoro e di svilupparsi come persone.

Questo anche a dispetto di noi fruitori di Anime: non è raro infatti vedere episodi con disegni e animazioni di scarsa qualità, e tutto questo è in parte dovuto ai motivi descritti qui sopra. Però la responsabilità è anche di noi consumatori, che pretendiamo di avere ogni settimana e il prima possibile una nuova puntata, fregandocene quindi delle condizioni dei lavoratori.

Certo, a nostra discolpa ne eravamo ignari. Ma ora che sappiamo non possiamo più far finta di nulla.

Non posso sapere cosa succederà se questa petizione andrà in porto, ma se non cominciamo a farci sentire le cose saranno sempre peggio.

Mettetevi nei panni di quelle mogli, madri, mariti, padri, figli e amici che hanno perso qualcuno per aver lavorato troppo, per via anche della nostra avidità.

 

One Piece, Dragon Ball, L'Attacco dei Giganti e tutti gli altri...

Valgono dei morti?

 

 

Do you know what Karōshi is?

In few words, it's an illness caused by stress due to overworking, that can bring to death or suicide. I can ensure you that hundreds and hundreds of people die every year beacause of this, especially in Japan.

I think it won't surprise you to know that even big animation industries are involved. In particular I'm refering to Toei Animation (東映アニメーション株式会社) producer of Anime as One Piece, Dragon Ball and many others; obviusly other studioes as Wit Studio (株式会社ウィットスタジオ, producer of the Anime "Attack on Titan")  aren't out of this talk.

The employers of this studioes (here like in many other factories in Japan and in the rest of the world) are forced to exhausting timetables, not-payed overtime and months and months of work without any free day. This is not only incredibly tiring, but it deprive them time to spend with their families, to have a life out of work and to develop themselves as individuals.

This is even a damage for us as anime viewers: in fact is not unusual to see drawings or animations of very low-quality, and this is in part due to the conditions explained up above. But it's even our responsability as customers, beacause we pretend a new episode every week and as soon as possible, without caring about workers conditions.

Sure, we could say we didn't know about it. But now that we do, we can't do as we were used to.

I can't know what will happen if this petition will work, but if we don't start make us hear, things will just get worse.

Put yourselves in wives, mothers, husbands, fathers, children and friends' shoes that have lost someone beacause of our greed.

 

 

One Piece, Dragon Ball, Attack on Titans and all the others...

Does them worth death people?

 

 



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Subrizi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Hiroshi Takahashi: One Piece vale dei morti? Hiroshi Takahashi: Does One Piece deserve death people?". Unisciti con Francesco ed 582 sostenitori più oggi.