Più erogatori "Case dell'Acqua" microfiltrata per evitare il consumo eccessivo di plastica

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Gli imballaggi in plastica, la loro diffusione e la dispersione della plastica nell'ambiente sono ormai da anni problemi critici, che le istituzioni prendono ancora fin troppo sottogamba. Tra la plastica monouso, le bottiglie d'acqua sono tra i maggiori rifiuti che quotidianamente produciamo. Incrementare la diffusione e l'introduzione di erogatori d'acqua microfiltrata sul territorio comunale di Bologna può essere un eccellente metodo per cominciare a ridurre la produzione di questo genere di rifiuti. 


Vuoi condividere questa petizione?