Gratteri: Cittadinanza Onoraria di Bergamo al Procuratore Nicola Gratteri

Gratteri: Cittadinanza Onoraria di Bergamo al Procuratore Nicola Gratteri

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Infopoint Movimento 5 Stelle Bergamo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a SINDACO DI BERGAMO e a

Chiediamo
che come segno tangibile del sostegno della Città di Bergamo e dei suoi cittadini nei confronti del Procuratore Nicola Gratteri per la lotta alla 'ndrangheta, per l’alto servizio svolto e per le minacce di morte subite, gli venga conferita la Cittadinanza Onoraria del Comune di Bergamo.

All'indomani di una delle più grandi operazioni antimafia dai tempi di Falcone e Borsellino, che nel dicembre 2019 ha portato all'arresto di oltre 300 persone, anche in provincia di Bergamo, la notizia è stata incredibilmente ignorata dalle prime pagine dei giornali.

Giovanni Falcone diceva spesso: "Si muore quando si viene lasciati soli".
Per questo motivo lo Stato e i cittadini non lascino soli i magistrati e le Forze dell'Ordine che ogni giorno mettono a rischio la propria vita per la sicurezza di tutti.

Recentemente Gratteri ha affermato: "Certo che ho paura, ma la cosa importante è addomesticare la paura, parlare con la morte, per ragionarci, così non si perde il controllo della situazione".

Chiediamo quindi che con il conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Bergamo al Procuratore Nicola Gratteri i cittadini possano far sentire la loro vicinanza a un servitore dello Stato.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!