No Discriminazioni alle professoresse di inglese del Sud Italia che migrano al Nord

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Lungo il corso della storia della repubblica italiana, le professoresse dI inglese del sud sono state discriminate per colpa del loro accento, perché loro soffrono nell'abbandonare il loro luogo natio per servire al meglio il loro paese, la loro patria. È ora di dire basta e fermare questo scempio compiuto dalle autorità razziste e ignoranti. 



Oggi: Damiano conta su di te

Damiano Marcotti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Governo: No Discriminazioni alle professoresse di inglese del Sud Italia che migrano al Nord". Unisciti con Damiano ed 6 sostenitori più oggi.