PETIZIONE CHIUSA

Donne in pensione a 60 anni

Questa petizione aveva 349 sostenitori


La pensione di vecchiaia delle donne si allontana sempre di più.

E noi non ci stiamo!!!

È noto  che le donne sono da sempre  fortemente impegnate nel lavoro di cura (insegnamento, anziani, bambini) e, comunque, nei lavori ad alto contenuto relazionale, sia in ambito sociale , sia in ambito familiare.

Si tratta di lavori fondamentali per la nostra società che sottopongono ad alti livelli di affaticamento chi li svolge (più donne che uomini) e che, proprio per questo, meritiamo, di essere ricompresi nella disciplina in materia di «lavoro usurante» e lasciare il lavoro o con 40 anni di contributi o con 60 anni di età.

Nei prossimi anni la pensione potrebbe arrivare a 70 anni.

 E noi non ci stiamo!!!

Firma anche tu questa petizione!!!



Oggi: Manuela conta su di te

Manuela Bertocchi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "GOVERNO: Donne in pensione a 60 anni". Unisciti con Manuela ed 348 sostenitori più oggi.