Vietare il latino-americano in discoteca

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Non è concepibile che uno vada a ballare una sera l'unico giorno libero della settimana e si ritrovi a pagare per ascoltare quel cancro chiamato latino-americano.Genere musicale che piace ad alfabeti funzionali,donne di mezz'età e ragazzine che credono che Kurt Cobain sia il marchio di un fast food.



Oggi: Gabriele conta su di te

Gabriele Marras ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Gli Italiani: Vietare il latino-americano in discoteca". Unisciti con Gabriele ed 4 sostenitori più oggi.