Vendita di materiale per la scuola nei supermercati

Vendita di materiale per la scuola nei supermercati

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Daniela Veneruso ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Buongiorno presidente Conte 

Siamo Micol e Gioele due bambini di 5 e 3 anni. Siamo in casa ormai da tempo, ed è giusto così mamma dice che siamo il futuro e deve proteggerci. Noi seguimo le maestre con la didattica a distanza impariamo le poesie facciamo disegni e lavoretti e fin qui tutto bene. Ora il problema è che il materiale sta finendo e non possiamo comprarlo perché nei supermercati è vietata la vendita "non sono beni di prima necessità". Volevamo dirLe che per noi bambini pennarelli, matite etc sono beni di prima necessità. Noi bambini dobbiamo fare lavoretti disegni compiti non dobbiamo passare tutto il giorno davanti alla TV o tablet, almeno così dice mamma... E ha ragione. Caro presidente va bene non uscire, ma ci permetta di comprare il materiale scolastico per favore. Grazie di cuore Micol e Gioele due bimbi che amano dipingere ma non possono perché non hanno le tempere. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!