STOP AI PALETTI PER GLI STAGIONALI DEL TURISMO!

STOP AI PALETTI PER GLI STAGIONALI DEL TURISMO!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Saad Chafaj ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

SE SEI ARRIVATO FINO A QUA, INTANTO VOLEVO RINGRAZIARTI PER IL TEMPO CHE HAI DEDICATO E CHE DEDICHERAI PER LEGGERE UN GRIDO, UN GRIDO MOLTO FORTE, QUELLO NOSTRO, UN GRIDO DI LAVORATORI CHE CERCANO DI ESSERE TUTELATI DA UN GOVERNO CHE SEMBRA QUASI ASSENTE, ORMAI SONO MESI CHE SIAMO IN PIENA PANDEMIA NAZIONALE E MONDIALE, UNA PANDEMIA ED EMERGENZA NON SOLO SANITARIA MA ANCHE ECONOMICA.QUASI TUTTE LE ATTIVITÀ HANNO CHIUSO, CHI RESTA APERTO LO FA PER AMORE DEL NOSTRO MESTIERE, IL MESTIERE DEL SETTORE DEL TURISMO, CUOCHI, CAMERIERI. TUTTO CIÒ CHE RIGUARDA IL SETTORE ALBERGHIERO E TURISTICO. IN QUESTI MESI CI SIAMO VISTI UN GOVERNO ANNUNCIARE MILLE DECRETI CHE RIGUARDANO AIUTI NEL SETTORE DEL TURISMO. 
AIUTI CHE PER LA MAGGIOR PARTE NON SONO MAI ARRIVATI O CHE SONO BLOCCATI. CON QUESTA PETIZIONE CHIEDIAMO AL GOVERNO DI SBLOCCARE I PAGAMENTI A FAVORE DELLE IMPRESE, DEI LAVORATORI E A TUTTA LA FILIERA TURISTICA. 
INOLTRE CHIEDIAMO TUTTI NOI AL GOVERNO DI ESTENDERE I FONDI A TUTTE LE CATEGORIE DI QUESTO SETTORE LASCIANDO IN PARTE TUTTI I PALETTI CHE HA MESSO NEI DECRETI IN QUANTO MOLTE PERSONE VEDONO QUESTI AIUTI MOLTO LONTANI O NON ACCESSIBILI. 
CERTI PALETTI MESSI NEI DECRETI VERSO GLI STAGIONALI DEL TURISMO HANNO RESO LA NOSTRA CATEGORIA ESCLUSA CREANDO COSÌ UNA FORTE DISTINZIONE SOCIALE ED ECONOMICA. IN QUANTO STI DECRETI PENALIZZANO CHI HA LAVORATO MISERAMENTE ANCHE UN MESE QUESTA ESTATE 

VOGLIAMO CHIAREZZA,SICUREZZE E AIUTI CONCRETI IN UN PERIODO DOVE CHI HA FAMIGLIA, NON SEMPRE PUÒ PORTARE IL PANE A TAVOLA E DAR DA MANGIARE AI SUOI FIGLI.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!