Non abbiamo bisogno di scuse ,noi lavoratori chiediamo la riapertura delle sale bingo

Non abbiamo bisogno di scuse ,noi lavoratori chiediamo la riapertura delle sale bingo

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Maria Magdalena Cliserescu ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Stiamo senza stipendio senza cassa integrazione,riaprite le sale bingo e VLT,siamo in tanti lavoratori con famiglie e figli da mantenere ,vogliamo ripartire con la fase 2 e al più presto,non possiamo resistere se non ci venite incontro.Non abbiamo bisogno di scuse non ci bastano per mettere nei piatti,anche noi dobbiamo pagare affitti bollete ecc ma innanzitutto vogliamo lavorare e riprendere le nostre vite.Il bingo e una forte fonte di guadagno dello stato e i lavoratori sono l'essenza dello stato Italiano.E dal 10 marzo che siamo rinchiusi in casa e non abbiamo più fonti di guadagno ,manca la liquidità, manca il lavoro ,manca il dovere per noi stessi e per i nostri affetti,manca la nostra dignità, siamo un grande gruppo con sale sparse in tutta Italia da Milano a Sicilia con tanti dipendenti e famiglie sulle nostre spalle. RIAPRITE LE SALE BINGO E VLT PER TUTTI NOI E PER LO STATO.La Hbg entertainment e un gruppo che contribuisce al guadagno dello stato e contribuisce alla beneficenza, ma con le porte chiuse siamo spenti ,distrutti,e con la dignità stracciata!Riaprite le nostre porte e rinasceremmo più forti anche noi.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!