Mantenere l'impegno del governo sulla soglia dei 41 anni di lavoro per il pensionamento.

Mantenere l'impegno del governo sulla soglia dei 41 anni di lavoro per il pensionamento.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Leonardo Zappa ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Chiediamo che Lega e 5 Stelle facciano ciò che non solo hanno detto durante la campagna elettorale, ma hanno poi solennemente formalizzato per iscritto al punto 17 a pagina 33 del "Contratto del governo del cambiamento", e cioè "sin da subito" consentano "il raggiungimento dell'età pensionabile con 41 anni di anzianità contributiva", se tali 41 anni di lavoro assommati all'età anagrafica raggiungono la "quota 100".

Lo chiediamo perché alcuni organi di informazione stanno (evidentemente per indurre alla rassegnazione i lavoratori e così spianare la strada a chi non vuole sostanziali cambiamenti della legge Fornero) diffondendo la notizia che il governo voglia tradire il suo impegno sui 41 anni di lavoro, sostituendo tale soglia con quella dei 64 anni anagrafici.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!