Licenziamo Christine Lagarde

Licenziamo Christine Lagarde

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Francesco Ruggiero ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Daniele Franco (Ministro dell'Economia e delle Finanze) e a

Chiediamo le dimissioni della signora Christine Lagarde, presidente della Banca Centrale Europea (BCE) a seguito delle sue parole pronunciate nell'ultimo intervento riguardo alle misure economiche per aiutare gli stati europei, e quindi l'Italia per prima, impegnati nella lotta contro l'epidemia di COVID-19.

Chiunque pronunci parole che di fatto destabilizzano i già fragili equilibri finanziari, soprattutto dei paesi maggiormente colpiti dall'epidemia, non ha la statura morale e professionale di ricoprire posizioni dirigenziali di siffatta importanza come la presidenza della Banca Centrale Europea.

In tale circostanza ci sembrano imperdonabili le parole pronunciate dalla signora Lagarde in merito agli spread dei titoli di stato, e pertanto siamo definitivamente risoluti nel chiedere le dimissioni irrevocabili della signora Lagarde. Solo le sue dimissioni potranno mitigare l'effetto delle sue parole, la cui gravità ha sollecitato persino l'intervento del presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

Tali personaggi non servono all'Europa, anzi, la danneggiano profondamente.  

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!