Il decreto liquidità si è arenato in banca. I soldi non arrivano agli imprenditori.

Il decreto liquidità si è arenato in banca. I soldi non arrivano agli imprenditori.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
serena capasso ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

In banca abbiamo toccato con mano la presenza di trucchi e intoppi che rendono non di rado impossibile accedere alle forme di liquidità decise dal governo»

Dai piccoli ai grandi imprenditori, tutti siamo colpiti. Sentiamo parlare di miliardi in aiuto a imprese che però non arrivano. Le procedure per accedere al credito dovevano essere snelle e soprattutto  a detta del Presidente del Consiglio " una formalità" Così purtroppo non è.... Le banche continuano a dare soldi solo a chi li ha già. Se da imprenditore non voglio e non posso licenziare, i soldi della cassa integrazione non arrivano, devo comunque pagare gli stipendi, cerco di accedere al finanziamento in banca e questo non mi viene concesso come posso ripartire? Vogliamo dare voce a milioni di piccole imprese che non ripartiranno mai in questo modo e chiedere una sanzione governativa per le banche che ostracizzano la ripresa. Vogliamo chiedere che i proclami diventino fatti concreti. Vogliamo numeri ogni giorno: quante richieste sono state evase? a chi? Possiamo continuare a parlare di fase due ma se gli aiuti economici non arrivano nulla serve ne servirà. Ci aspettiamo una risposta immediata dagli istituti di credito e dal governo.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!