Giù le mani dalle nostre pensioni!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Questo governo nella manovra ha previsto di bloccare l'adeguamento delle pensioni superiori a 1500 euro circa al costo della vita secondo l'indice Istat. In sostanza si stanno toccando le nostre pensioni per finanziare altre pensioni (quota 100) e il reddito di cittadinanza. Le nostre pensioni non sono un regalo ma una parte del nostro salario differito: mentre lavoravamo, invece di prendere i soldi tutti subito, l'INPS ne ha accantonato una parte è oper permettere ad altri di percepire la loro pensione e adesso ci viene restituita. Quindi ne abbiamo il sacrosanto diritto ed abbiamo anche il diritto che nel tempo non perda valore, a questo serve la rivalutazione al costo della vita e non ci vogliamo rinunciare. Quindi bloccate questo prelievo fatto a nostro danno e, anzi, restituiteci quanto ci hanno tolto i governi precedenti!


Vuoi condividere questa petizione?