Dimissioni Immediate di Rocco Casalino

Dimissioni Immediate di Rocco Casalino

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Associazione Memoriale Sardo della Shoah ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Egregio Presidente del Consiglio

 

siamo costernati davanti alle immagini del video, girato nel 2004 durante una "lezione di giornalismo" tenuta ad alcuni studenti dal suo portavoce Rocco Casalino.

Nel video integrale è presente anche un discorso di Casalino sulla banalità. L’ex concorrente del Grande Fratello dichiara: “Siamo abituati alla banalità, alla semplificazione di ogni cosa, quindi anche un periodo come la Seconda Guerra Mondiale con la sua complessità, noi siamo abituati a semplificarla con Hitler “male”, ebrei “poveretti” e basta, senza comprendere la complessità storica che ha portato i tedeschi a odiare gli ebrei e poi a incenerirli, per quanto ingiusto(...)"

Una simile affermazione è  una giustificazione del genocidio di sei milioni di ebrei che non può e non deve fare parte del bagaglio culturale di nessun nostro politico.

Noi della Associazione Memoriale Sardo della Shoah, militante contro tutti i casi attuali di pregiudizio e di antisemitismo, Non possiamo tollerare che il Presidente del Consiglio Italiano abbia come consulente un uomo che dichiara simili enormità e insulti alle vittime di un crimine, senza poi parlare delle altre gravissime affermazioni sui portatori di disabilità dal signor Casalino affermate nello stesso video. 

Chiediamo a lei, Presidente del Consiglio, di allontanare il signor Casalino. Non vogliamo che quest'ultimo abbia mai più una carica politica nel nostro paese. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!