Clima: Il Governo firmi per il futuro d'Europa!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


CHIEDIAMO AL GOVERNO DI FIRMARE SUBITO LA PROPOSTA SUL CLIMA PRESENTATA DA OTTO GOVERNI EUROPEI IN RISPOSTA ALL'EMERGENZA CLIMATICA PER UN'EUROPA SICURA E SOSTENIBILE! 

E' inaccettabile che Il Governo italiano non abbia firmato la proposta di Francia, Belgio, Danimarca, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Svezia che chiedono all'Europa di accelerare la lotta contro il cambiamento climatico ovvero:

  1. Raggiungere zero emissioni nette entro al più tardi il 2050
  2. Rivedere e aumentare entro il prossimo anno l'impegno europeo di riduzione delle emissioni al 2030
  3. Dedicare almeno il 25% del budget europeo alla lotta al cambiamento climatico e non finanziarie attività che minano l'obiettivo
  4. Trasformare la Banca europea degli investimenti per mettere la finanza verde in cima alle priorità

Questo è un primo passo necessario (ma non sufficiente) per limitare il riscaldamento globale nel rispetto dell'Accordo di Parigi. Il nostro futuro dipende da questo! Dal 1980 al 2017 gli impatti materiali degli eventi estremi sono costati all'Italia 64 miliardi di euro (di cui solo il 5% era assicurato) causando 20 mila morti, facendone il secondo paese più vulnerabile in Europa dopo la Germania. Questo senza contare gli impatti indiretti sul commercio, la finanza, i conflitti e le migrazioni. Nel 2017 i disastri ambientali sono stati la prima causa di movimento forzato delle persone, con 18 milioni di persone costrette a lasciare le loro terre. Siamo da tempo in emergenza climatica! Chiediamo al Governo di svegliarsi e firmare subito!