Aziende e Lavoratori del settore Eventi chiedono aiuti concreti prima che sia troppo tardi

Firmo dopo aver già inviato una PEC per far sapere al governo della mia situazione professionale di neo partita iva con investimenti personali già fatti e altri in essere per organizzare eventi nella mia location privata all'aperto e ora mi negano anche questa opportunità oltre il resto che è fermo da fine febbraio: meeting aziendali, seminari, eventi pubblici, etc... Il servizio di organizzazione eventi da lavoro anche a tanti altri comparti: location, catering, foto e video, fiori, etc... si rendono conto del danno economico e che la nostra categoria è stata completamente abbandonata rispetto alle altre!!! Non ci sono zone rosse o ex zone rosse siamo tutti uguali, invece il composto degli eventi e i nostri codice Ateco sono completamente ignorati! Attendo fiduciosa una presa di coscienza governativa e regionale, nel mio caso del Veneto, in questo senso! Grazie per opportunità di scrivere ed esprimere ciò che penso e sento

9 months ago
Shared on Facebook
Tweet