Salvate i commercianti e i negozi

Salvate i commercianti e i negozi

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!

I nostri negozi sono chiusi, le nostre attività. I nostri sacrifici. Le spese nel frattempo corrono. Affitti bollette, tasse. La stagione di vendita se ne va. Noi che diamo lavoro. Noi che siamo tutti insieme il motore di una nazione. Si salvano banche, i dipendenti prenderanno il loro stipendio. Noi nn sappiamo se riusciremmo ad aprire... Noi che nn sappiamo come sopravvivere. Nessuna pietà. Ho personalmente chiesto alla mia banca informazioni, relativamente alle garanzie del Ministro e dello stato con il decreto cura Italia, per avere un finanziamento di liquidità, del credito. Mi è stato risposto che nn vi sono indicazioni ancora attuative e che comunque ora presi dalle sospensioni mutuo non hanno tempo per le aziende. Avrete sulle vostre coscienze migliaia di negozi che chiuderanno e milioni di commessi licenziati. Chiediamo aiuti reali, liquidità immediata per ogni negozio che era aperto prima del decreto io resto a casa emergenza coronavirus. Un sussidio sul conto corrente del negozio. O sarà una tragedia economica. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!