PETIZIONE CHIUSA

Richiesta convocazione urgente congresso FNSI

Questa petizione aveva 947 sostenitori


Siamo sconcertati del decorso delle trattative per il rinnovo del contratto dei giornalisti. Quando la riservatezza diventa eccessiva, è lecito temere che gli accordi che si stanno per concludere siano fortemente penalizzanti per qualcuno e per qualcosa. In questo caso per i giornalisti e per il giornalismo.

Lo scorso 17 aprile la Commissione contratto FNSI ha approvato una mozione in cui si chiede alla dirigenza sindacale di proseguire il negoziato in corso con la Federazione degli Editori, ma previo approfondimento condiviso dei contenuti dell'ipotetico accordo.

Ora siamo in attesa di un documento che indichi le compatibilità di sistema, le soluzioni normative, gli impatti sociali, i punti di vicinanza e quelli di residua tensione con la controparte.

Ad oggi non è ancora disponibile una piattaforma, ma le ipotesi ventilate su ex fissa, occupazione e lavoro “autonomo” sono a dir poco stupefacenti.

Sembra che l’obbiettivo degli editori sia quello di cancellare tutto il welfare. Un obbiettivo che noi riteniamo inaccettabile.

Occorre quindi immediatamente - e prima di concludere qualunque trattativa - anticipare il congresso della FNSI. Nelle condizioni attuali non si può concludere alcuna trattativa, pena la demolizione del giornalismo e la perdita della professionalità e dell’indipendenza dei giornalisti. Ricordiamo che solo un giornalismo autorevole, prestigioso e qualificato è in grado di affrontare le sfide future.

E ribadiamo che senza un confronto democratico, trasparente e di merito non ci potrà essere nessun contratto decente di categoria.



Oggi: andrea conta su di te

andrea montanari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "giornalisti professionisti, pubblicisti, professionali: Richiesta convocazione urgente congresso FNSI". Unisciti con andrea ed 946 sostenitori più oggi.