Licenziamento bidello che ha ucciso gatto a Gioia Tauro

0 hanno firmato. Arriviamo a 10.000.


Vogliamo il licenziamento immediato del bidello che ha ucciso a bastonate nella scuola primaria "Eugenio montale" il povero micio che si era introdotto in una classe. Lo ha ucciso davanti agl'occhi attoniti di molti bambini ed il povero animale è morto dopo ore di agonia. Oltre ad essere un reato penale, punibile con il carcere, il bidello deve essere immediatamente licenziato in quanto rappresenta un pericolo anche per le persone.