PETIZIONE CHIUSA

Petizione contro il criptorazzismo digitale

Questa petizione aveva 15 sostenitori


Gentile Sig. Boari,

a nome di tutti coloro che firmeranno, le chiedo gentilmente di occupare il suo tempo e lo spazio di questa piattaforma in maniera migliore. 

Lo stupro è già reato in Italia e i colpevoli dello stupro di Rimini saranno processati secondo le leggi e le procedure italiane. Il sistema di giustizia italiano si occuperà del caso svoltosi in Italia. A titolo informativo, generalmente l'estradizione è uno strumento di cooperazione giudiziaria internazionale adoperato per casi eccezionali e non per crimini che purtroppo avvengono in ogni paese ad opera di cittadini e non.

La mia è soltanto una richiesta di razionalità maggiore, contro propaganda populista e xenofoba, una propaganda becera che circola su siti e giornali di disinformazione quali Il Giornale, o Libero che in data 6 settembre accusa in prima pagina i migranti di aver ucciso un bambina morta di malaria, con titoloni quali "Dopo la miseria portano malattie", e contro le parole buttate lì sui social network ad aizzare le fiamme dell'odio, quali quelle dell'assessore Claudia Nozzetti nella giunta pentastellata di Venaria Reale che favorisce l'estradizione in Polonia dei colpevoli dello stupro alla coppia polacca con queste testuali parole:"Hanno fatto bene a richiamarseli, è spero che li obblighino a tagliarselo uno con l'altro è a farglielo mangiare...i poverini fuggiti dalle guerre e bisognosi di accoglienza e affetto. In alternativa dateglieli in cura a casa della boldracchia."

Questa petizione vuole solo essere un richiamo alla moralità intima di queste persone, una richiesta di profonda riflessione prima di scrivere di getto, peraltro in maniera sgrammaticata, quando forse, se come italiani ci interrogassimo meglio, dovremmo chiedere ben altre forme di giustizia, scovare ad esempio i torturatori e assassini di Giulio Regeni, interrogarsi se sia giusto stringere accordi con regimi come l'Egitto nel quale proprio quel giovane studente italiano è stato martoriato, o con la Libia sotto la cui egida vengono commesse le più atroci e disumane torture sui migranti.

E infine vuole essere un invito cercare un modo meno meschino di racimolare voti.

Grazie.



Oggi: Francesca conta su di te

Francesca Coppola ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Gianluca Boari: Petizione contro le petizioni inutili". Unisciti con Francesca ed 14 sostenitori più oggi.