#noninmionome

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


*** LA GITA DEL SINDACO IO NON LA PAGO! Dopo aver aumentato le tasse, Giacomo Ghilardi è pronto a partire per Verona a nostre spese. E non si tratta solo di spese economiche ma anche di valore morale. Cosa succede di preciso? Semplicemente questo: il nostro sindaco ha dichiarato che andrà a Verona come rappresentante della nostra città - e quindi a nostre spese - al Congresso mondiale della Famiglia, il luogo dove si sono dati appuntamento associazioni e istituzioni contrarie ai diritti umani (aborto) e di libertà individuale (divorzio, omosessualità). Quindi il nostro sindaco pretende di rappresentare tutta la città in questo squallido appuntamento, contrario al buon senso e alle conquiste ormai patrimonio comune delle nostre vite. Come Cinisello Balsamo Civica chiediamo e pretendiamo che Ghilardi non vada a Verona né con i nostri soldi né a rappresentare la città. Se il sindaco intende passare una giornata con persone che odiano il prossimo e i diritti civili, lo faccia come persona singola, come signor Giacomo Ghilardi, e non come primo cittadino. Firma anche tu questa petizione e invita più persone possibili a fare altrettanto. Sarà un gesto significativo per la nostra città. Facciamo vedere che questo sindaco non può fare quel che vuole con le nostre risorse e in nome nostro.

 

***Aggiornamento: il Sindaco ha dichiarato successivamente al nostro appello nel Consiglio Comunale del 28/03/2019 che le spese di partecipazione al convegno non saranno sostenute con i fondi pubblici



Oggi: Cinisello Balsamo Civica conta su di te

Cinisello Balsamo Civica ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Giacomo Ghilardi : #noninmionome". Unisciti con Cinisello Balsamo Civica ed 680 sostenitori più oggi.