Diretta a Garante della privacy

CHE FACEBOOK CAMBI LE IMPOSTAZIONI PRIVACY DELLE INFORMAZIONI PERSONALI DEGLI UTENTI

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.

Facebook, come molti altri social network, ha i propri server negli Stati Uniti , non tutte le impostazioni privacy sono conformi al diritto dell’Unione Europea.

Le informazioni personali degli utenti, come lo status di single o impegnato, l’orientamento religioso, sessuale o politico sono di default visibili a tutti o comunque anche agli amici degli amici.

Considerando che Facebook è utilizzato da molti utenti minorenni e che gran parte delle notizie inserite sono dati sensibili, la questione appare ancora più grave.

Questa  petizione nasce dal famoso caso delle donne single di Lecco e Monza, inserite a loro insaputa, dall’autore in un catalogo; il fautore ha tratto i dati dai profili Facebook ( alcuni   pubblici, altri privati) di 1.218 donne, creando un e-book venduto  on line ,  commercializzando di fatto  dati e profili, per trarne profitto e creando danni all’immagine delle donne e minorenni  che comparivano nel catalogo.

I social network devono adeguarsi alla normativa europea, esattamente come le altre aziende che operano in Italia, a tutela dei diritti dei propri utenti.

Adriana Ventura - consigliera di parità della provincia di Lecco – Lucia Codurelli, presidente del Fondo Zanetti -  Serenella Corbetta, Consigliera di parità della provincia di Monza, chiedono quindi :

che di default tutte le informazioni personali degli utenti siano visibili soltanto ai suoi contatti ;
 che prima  dell’inserimento dei dati sensibili sia aggiunta  un’avvertenza di rischio, in modo da allertare l’utente della natura dei dati che sta per fornire e dei possibili rischi cui va incontro.

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Garante della privacy

    ADRIANA VENTURA - CONSIGLIERA DI PARITA' DELLA PROVINCIA DI LECCO ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 593 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: ADRIANA conta su di te

    ADRIANA VENTURA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "GARANTE DELLA PRIVACY: CHE FACEBOOK CAMBI LE IMPOSTAZIONI PRIVACY DELLE INFORMAZIONI PERSONALI DEGLI UTENTI". Unisciti con ADRIANA ed 592 sostenitori più oggi.