Tre richieste per rilanciare l'Università nella "fase due"

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Cari Colleghi, la Fase Due sembra non contemplare l'Università e gli studenti. Abbiamo raccolto in Tre punti per il Ministro Manfredi la nostra idea di ripartenza CREDIBILE E DIGNITOSA.

Chiediamo un intervento immediato che possa ristabilire credibilità e dignità nel proseguo delle attività accademiche. Infatti, gli studenti di tutte le Università Italiane hanno subito molti disagi e continuano a navigare nell'incertezza di singoli provvedimenti che riguardano solo alcune regioni e singoli Atenei. Il diritto allo studio universitario è garantito dalla costituzione e ha bisogno, soprattutto in questa fase critica, di ripartire da indubbi criteri di trasparenza ed oggettive certezze di legittimità negli atti e nei comportamenti.

Noi studenti e associazioni abbiamo svolto il nostro lavoro di rappresentanza colmando lacune strutturali e difficoltà burocratiche amministrative latenti, ora vogliamo che l'università riparta attraverso linee di intervento nazionali chiare e omogenee per tutto il territorio nazionale e che il Ministro si faccia carico di portare in Consiglio dei Ministri e nelle sedi opportune queste tre semplici proposte di buon senso:

- Riduzione significativa dell'ultima rata delle tasse universitarie e rimborso dove già versata, in alternativa un bonus per il pagamento della prima rata del nuovo anno accademico.

- Doppio binario per gli esami della sessione estiva (esami in presenza e esami online a discrezione dello studente).

- Tirocini alternativi per tutte le specifiche esigenze dei diversi corsi di laurea.

Associazioni Studentesche che hanno aderito alla petizione (la lista verrà aggiornata man mano):

Sapienza in Movimento, Sapienza - Roma; WS, Università del Foro Italico - Roma; Università dello Studente, Università della Tuscia - Viterbo; Primavera Studentesca - Università del Lazio Meriodionale - Cassino, Lista #NOI, Università della Calabria - Cosenza; Unilab - Svoltastudenti; Gioventù Universitaria - Università degli Studi di Siena