FUORI LA PLASTICA USA E GETTA DALLE SCUOLE DI MILANO!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Da settembre 2016 si è  finalmente eliminata la plastica dalle mense scolastiche di Milano, sostituita da materiali biodegradabili e compostabili. La Commissione Ue ha approvato norme che impongono agli Stati membri la riduzione di contenitori per alimenti e tazze per bevande, "prodotti che rappresentano il 70% dei rifiuti marini", ma che entrerà in vigore solo a 2019 avanzato.

Nel frattempo però nidi e scuole dell'infanzia perseguono a chiedere ai genitori di portare bicchieri usa e getta per bere durante l'orario scolastico!!!

Cioè si chiede ai nostri figli, che dovrebbero essere educati al rispetto dell'ambiente, di bere e gettare il bicchiere per "motivi igienici". Ciò  significa che ogni bambino butta mediamente 3-4 bicchieri di plastica al giorno, e ciò che è peggio IMPARA SIA GIUSTA e priva di conseguenze tale abitudine.

Facendo un breve calcolo sicuramente sottostimato, significa che ogni scuola di Milano butta ogni giorno qualcosa come 250 bicchieri (3 a bambino x 21 bambini x 4 classi). 250 x 67 unità educative = 16.750 bicchieri di plastica al giorno, 335.000 al mese, 2.680.000 bicchieri di plastica ogni anno scolastico...e sicuramente è un terribile dato, per quanto fatto con un calcolo approsimativo.

Inaccettabile in un mondo in cui dobbiamo tutti impegnarci a ridurre lo spreco e l'utilizzo di plastica, diseducativo per i bambini ed irresponsabile per il loro futuro.

Per questi motivi chiediamo l'IMMEDIATA ELIMINAZIONE di questa "usanza" delle scuole milanesi; i bicchieri di plastica usa e getta possono facilmente essere sostituiti da un bicchiere in plastica dura, in metallo, da una borraccia personale. I presunti problemi igienici risolti facendo riportare a casa anche giornalmente il proprio bicchiere, esattamente come si riporta la giacca e le scarpe.

Il futuro passa dai piccoli gesti, e questo piccolo-grande gesto ritengo sia doveroso, particolarmente nei confronti dei più piccoli.