NO AL TRASFERIMENTO DELL'ISTITUTO ENRICO FERMI

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


+++ NO AL TRASFERIMENTO DELL'ENRICO FERMI+++

Ancora una volta le decisioni dell'amministrazione comunale ricadono, in modo negativo, sulla cittadinanza #frattese, a farne le spese questa volta potrebbero essere gli studenti della scuola Enrico Fermi i quali vedrebbero un dislocamento della loro scuola in un ulteriore amplesso scolastico.Il Comune ha , infatti, approvato un piano di razionalizzazione della rete scolastica che ridisegna la geografia delle scuole sul territorio. Nascerebbero due nuovi istituti comprensivi :
1) istituto comprensivo: scuola primaria “Fermi “ di via Rossini +succursale della scuola media “Stanzione “ di via Siepe Nuova.
2) istituto comprensivo: scuola dell’infanzia “Fermi “ di Corso Europa + centrale scuola media “Stanzione “. Queste sono le parole di chi vive in prima persona la scelta scellerata di questa amministrazione la quale pone gli interessi dinnanzi al benessere degli alunni , i quali rappresentano il nostro futuro ed il futuro di #Frattamaggiore. Noi di #frattaattiva vogliamo lanciare un appello a tutta la cittadinanza A PARTECIPARE AD UNA RACCOLTA FIRME SIA ONLINE CHE CARTACEA affinchè venga bloccato questo scempio sia strutturale e sia da un punto di vista pedagogico ed inoltre facciamo appello alle forze di opposizione a prendere parte a questa iniziativa e far sentire la propria voce nelle sedi opportune.

FRATTA ATTIVA



Oggi: FRATTA ATTIVA conta su di te

FRATTA ATTIVA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "FRATTA ATTIVA: NO AL TRASFERIMENTO DELL'ISTITUTO ENRICO FERMI". Unisciti con FRATTA ATTIVA ed 739 sostenitori più oggi.