PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Francesco Renga

Prendi la tua quota di responsabilità contro la corruzione in Italia. #riparteilfuturo

145
sostenitori

La corruzione blocca l’Italia nell'incertezza.

Pochi paesi dell'Unione Europea vivono il problema in maniera così schiacciante.

Si tratta di un fenomeno dilagante, che è tra le principali cause di disoccupazione, crisi economica, disservizi del settore pubblico, sprechi e ineguaglianze sociali.

La corruzione danneggia le istituzioni e la vita quotidiana delle persone.

La campagna Riparte il futuro  è in prima linea in questa battaglia. Solo insieme possiamo fare la differenza. Per questo siamo impegnati nel richiedere a tutti di fare la propria parte.

Siamo impegnati in Parlamento per chiedere norme più severe e più in linea con gli standard europei.

Siamo impegnati con la società civile per dare ad ognuno la possibilità di fare la propria parte per cambiare in meglio.

La lotta alla corruzione ha quindi bisogno del sostegno e dell’impegno di tutta la società civile.

Chiediamo anche a Francesco Renga di fare la sua parte contro la corruzione e sostenere “Riparte il Futuro” diffondendo il messaggio della campagna.


Questa petizione è stata notificata a:
  • Francesco Renga


    Riparte il futuro ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 145 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Riparte il futuro conta su di te

    Riparte il futuro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Francesco Renga: Prendi la tua quota di responsabilità contro la corruzione in Italia. #riparteilfuturo". Unisciti con Riparte il futuro ed 144 sostenitori più oggi.