Vittoria

Regione Lombardia: apri il portale per l'adesione alla vaccinazione dei più fragili!

Questa petizione ha creato un cambiamento con 10.187 sostenitori!


Regione Lombardia, le persone vulnerabili o con disabilità e i loro care giver vogliono tornare a vivere! 

La raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-Cov-2  della Presidenza del Consiglio del 10 marzo 2021, hanno individuato alcune categorie di cittadini in condizioni di elevata fragilità, definite persone estremamente vulnerabili (tabella 1 ) e portatori di disabilità gravi ai sensi della legge 104/92 art. 3 (tabella 2) con i loro familiari e conviventi caregiver. 

Il 13 marzo 2021 è stato diffuso il Piano del Commissario straordinario per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale, che ha fissato le linee operative per completare al più presto la campagna vaccinale. 

In sostanza, le persone ultraottantenni, le persone con grave disabilità ed estremamente vulnerabili  e i caregiver devono essere vaccinate contemporaneamente, insieme con le altre categorie già individuate nel piano vaccinale, utilizzando i vari vaccini disponibili e indicati a seconda della categoria. 

Nonostante tutto quanto sopra premesso e descritto, Regione Lombardia (a differenza di altre regioni italiane, che hanno già cominciato la programmazione e la vaccinazione delle persone vulnerabili e con disabilità, insieme con i caregiver) non ha ancora recepito le indicazioni del Governo e non consente ancora, a tutt’oggi, alle persone estremamente vulnerabili, alle persone in condizioni di gravissima disabilità e ai loro caregiver, di aderire alla campagna vaccinale attraverso i mezzi utilizzabili, ovvero attraverso la prenotazione sul Portale dedicato di Regione Lombardia o attraverso i medici di famiglia e i farmacisti, nonostante le varie richieste già esplicitate dalle associazioni presenti sul territorio lombardo e da privati cittadini. Non se ne comprende il motivo! Lasciate che vi diamo una mano a individuare le persone più fragili. 

La mancata apertura del Portale alle persone estremamente vulnerabili, alle persone in condizione di gravissima disabilità e ai loro caregiver,  per le adesioni al programma vaccinale costituisce una gravissima lesione del diritto alla salute del cittadino e rende difficoltosa se non impossibile la programmazione -per tempo- della vaccinazione di tutte le categorie indicate come prioritarie e che devono essere inserita in una lista apposita, prima dell'arrivo delle nuove dosi di vaccino. Altrimenti avremo di nuovo il caos! Organizziamoci! 

E DUNQUE, CON LA PRESENTE, INVITIAMO REGIONE LOMBARDIA 

A provvedere immediatamente all’aggiornamento del portale dedicato alla vaccinazione, consentendo sin da subito ai cittadini appartenenti alle categorie di cui alle tabelle 1 e 2 di cui alle raccomandazioni ad interim 10 marzo 2021 e al piano vaccinale 13 marzo 2021, di accedere al portale per l’adesione alla campagna vaccinale. 



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Milanesi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "@FontanaPres : Regione Lombardia: apri il portale per l'adesione alla vaccinazione dei più fragili!". Unisciti con Francesco ed 10.186 sostenitori più oggi.