Fondo familiari vittime sisma

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


La proposta di legge sul Fondo per i familiari delle vittime del terremoto del 2009 e del 2016 giace in VIII Commissione della Camera da molti mesi senza più notizie.

I familiari delle vittime sono state le persone più colpite dal sisma ed allo stesso tempo quelle meno considerate dallo Stato, tanto da non essere destinatari di nessuna agevolazione o contributo specifico nelle numerose ordinanze e norme emesse in seguito alle calamità.

Le famiglie delle vittime chiedono al Presidente della Repubblica di farsi carico di sollecitare i componenti la Commissione affinché si giunga ad una discussione della legge e ad una sua approvazione. Le vittime del sisma, soprattutto i bambini ed i giovani, non sono solo parte della famiglia che li piange ma sono figli di uno Stato che dovrebbe comportarsi da Madre ed invece chiude gli occhi e gira la testa dall'altra parte.

Chiediamo a Lei Signor Presidente Sergio Mattarella di intervenire. Sono passati 11 anni dal terremoto di l'Aquila e 4 da quello del Centro Italia. Oltre che per un senso di civiltà, per ridare dignità alle vittime, il fondo serve per le molte famiglie ed i molti bambini rimasti orfani che si trovano oggi in grande difficoltà.