E' SEMPRE STATA L'ACQUA DEL SINDACO, E DEVE RIMANERE TALE

0 hanno firmato. Arriviamo a 10.000.


La gestione dell'acqua deve restare ai singoli comuni, in modo che questa importante risorsa venga utilizzata secondo la regola del "buon padre di famiglia" non deve essere affidata a società pubbliche, che tramite la votazione di pochi, possono cedere un domani parte delle quote a società multinazionali!
NO AL FUTURO DELL'ACQUA DECISO DA POCHI!
NO ALL'ACQUA GESTITA DA MULTINAZIONALI!
SI' ALL'ACQUA GESTITA DIRETTAMENTE DA CHI IL POPOLO RICONOSCE (ISTITUZIONALMENTE) E CONOSCE PERCHE' NATO O ADOTTATO DA QUELLA TERRA, DALL'ENTE PIU' VICINO AD ESSO, DA CHI CON ESSA NON PUO' ARRICCHIRSI: IL COMUNE!!!
....L'ACQUA DEL SINDACO ERA ... E CHE ACQUA DEL SINDACO CONTINUI AD ESSERLO!



Oggi: Giovanni conta su di te

Giovanni Fedrici ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "FIRMA LA PETIZIONE PER L'ACQUA VERAMENTE PUBBLICA!". Unisciti con Giovanni ed 8.243 sostenitori più oggi.