ATR (A Teatro e Ritorno). L'alta velocità per la cultura

PETIZIONE CHIUSA

ATR (A Teatro e Ritorno). L'alta velocità per la cultura

Questa petizione aveva 102 sostenitori

renato palazzi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ferrovie dello stato e a

A molti che viaggiano per lavoro l'alta velocità ha cambiato la vita. La possibilità di andare in un'ora da Milano a Bologna o da Roma a Napoli offre infinite, nuove opportunità. Ma quante altre se ne offrirebbero potendo usufruire di corse notturne?

Quanto sarebbe bello prendere il treno per andare a vedere uno spettacolo alla Scala o al Piccolo Teatro, alla Pergola o al Teatro Argentina, poi uscire e riprendere il treno per tornare a casa?

Lo stesso discorso varrebbe ovviamente per chi volesse visitare una mostra, cenare con calma e fare rientro senza troppa fatica. Capisco che non ci si potrebbe aspettare le carrozze piene, ma sperimentare un'ultima partenza intorno alla mezzanotte – un servizio ad alcune categorie di cittadini, una conquista di civiltà, non un affare - sarebbe proprio impossibile?

Sottoscrivete questo appello. Chiediamo una mobilità all'altezza della ricchezza culturale del nostro Paese.

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 102 sostenitori