Petition update

Aggiornamento petizione del 20/12/2020

Iams-ItalianostraTV-SalviamoilpaesaggioAC .
Italy

Dec 20, 2020 — 

Riceviamo dal Coordinamento No Maxi Polo:

A TUTTI I FIRMATARI DELLA PETIZIONE

A 7 mesi dal lancio, in quasi 5000 avete sottoscritto la petizione per fermare l’ecomostro a Casale sul Sile: vi ringraziamo per il sostegno!

In molti avete anche donato del denaro, esclusivamente destinato da Change.org a diffondere la petizione.

Nel frattempo, noi residenti a Casale sul Sile e nel vicino comune di Quarto d’Altino ci siamo costituiti in coordinamento e abbiamo fondato un comitato sostenuto dalle associazioni ambientaliste Legambiente e Italia Nostra, dal forum Salviamo il Paesaggio e dai movimenti Fridays for Future ed Extinction Rebellion.

Da mesi stiamo lavorando sodo affinché l’opinione pubblica sia messa pienamente al corrente delle conseguenze che avrebbe la costruzione di questo enorme polo logistico di 500.000 metri quadrati al confine tra i due comuni.

Ribadiamo il NO al progetto adottato dalla Giunta senza coinvolgere la popolazione.

Abbiamo già proposto alcune valide alternative a un modello di sviluppo insostenibile e dannoso per il territorio.

Ci siamo affidati a un legale per verificare la legittimità dell' iter amministrativo di approvazione, che ci risulta in contrasto con la legge regionale 14/2017 sul consumo di suolo.

Condividiamo le ragioni per le quali lo stesso tecnico comunale responsabile urbanistico ha dato parere contrario all'adozione del progetto.

Ci sono quindi tutti i presupposti per ricorrere al Tar e bloccare il progetto.

Se invece il polo logistico non sarà bloccato:

- Sostituirà suolo coltivato con cemento in zona a elevato rischio idrogeologico
- Peggiorerà pesantemente la qualità dell'aria
- Danneggerà l'ecosistema del vicino Parco Regionale del Fiume Sile
- Inasprirà la crisi dell'economia locale

AIUTATECI A FERMARE TUTTO QUESTO

UNA VOSTRA DONAZIONE PUÒ FARE LA DIFFERENZA!

Sentitevi liberi di partecipare come potete: con almeno €10 ci sosterrete davvero molto! Potete contribuire tramite:

1) Donazione alla RACCOLTA FONDI ONLINE: http://gf.me/u/y5rhaq

2) BONIFICO sul C/C del “Comitato per la salvaguardia del territorio di Casale sul Sile e del Basso Trevigiano – No Maxi Polo logistico a Casale sul Sile”

IBAN: IT33N0874961540000000463547

Se inoltre foste interessati a partecipare al nostro Coordinamento o anche solo a consultare i documenti da noi prodotti:

Scriveteci una mail o contattateci su Facebook e Instagram!

http://urlbit.cc/dqScv

Seguiteci su:
https://www.facebook.com/nomaxipolocasale/
INSTAGRAM #nomaxipolocasale

Se per motivi imprevisti non si dovesse procedere con un ricorso, i soldi non spesi saranno comunque devoluti in iniziative per la promozione della tutela ambientale del nostro territorio.


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.