PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Regione Lazio ed a(d) 11 altri

Fermare la Vivisezione

La Vivisezione è una pratica barbara che prevede il sezionamento di un animale, piccolo o grande che sia, mentre è ancora vivo, costringendo così quest'essere vivente ad assistere alla propria agonia, mentre viene sventrato o gli viene aperta la testa da insensibili boia col camice, per scopi di dubbia utilità. Vi prego, non lasciate che tutto questo continui ad accadere, è uno sterminio.

Per capire di cosa si parla, vedetevi questo video: http://www.youtube.com/watch?v=rpQ0WnlHIc0

Questa petizione è stata notificata a:
  • Regione Lazio
  • Presidenza della Repubblica
    Presidente della Repubblica
  • Assessorato Ambiente
    Regione Lazio
  • Regione Puglia
    Angela BARBANENTE
  • Ministero dell'ambiente
    Segreteria Generale
  • Ministero dell'ambiente
    Capo Gabinetto
  • Capo Segreteria MIUR
    Francesca BASILICO
  • Ufficio di Gabinetto MIUR
    Luigi FIORENTINO
  • MIUR
    Francesco Profumo, Ministro dell'Istruzione e Ricerca, e Giuseppe DELLA PIETRA
  • Ministero dell'Ambiente
    Corrado Clini, Ministro dell'Ambiente
  • Ministro dell'ambiente
  • Presidenza Regione Puglia
    NICHI VENDOLA


Eugenio Cortelli ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 1.109 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Eugenio conta su di te

Eugenio Cortelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Fermare la Vivisezione". Unisciti con Eugenio ed 1.108 sostenitori più oggi.