Diretta a Alessandro Fagioli - Sindaco di Saronno

Ferma la demolizione della storica massicciata ferroviaria ex Saronno-Seregno

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.

Firma per evitare che:

  • sia distrutta la storica massicciata ferroviaria, parte integrante dell'architettura urbana di Saronno da 130 anni
  • lo sbancamento provochi un enorme spreco di denaro pubblico, ed un cantiere con centinaia di camion per la rimozione di migliaia di metri cubi di terra e pietrisco
  • si formino due attraversamenti stradali a raso col rischio di incidenti per pedoni e ciclisti, nonché una risalita con forte pendenza per raggiungere il ponte di ferro

Firma perché:

  • vogliamo una ciclopedonale sicura, veloce e ben fruibile, inserita nel verde di un parco lineare, lontana da auto, strade e parcheggi
  • vogliamo un progetto rispettoso dello storico tracciato ferroviario che valorizzi il percorso e gli arredi ferroviari e i ponti, anziché distruggerli per sempre
  • vogliamo un progetto sostenibile studiato da professionisti e non un'opera di solo movimento terra
  • vogliamo una Green High Line del saronnese, come ne sono state realizzate tante su ex tracciati ferroviari

Per saperne di più leggi la lettera aperta al Sindaco di Saronno sottoscritta da 12 associazioni locali

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Alessandro Fagioli - Sindaco di Saronno


    Ambiente Saronno Onlus e FIAB Saronno Ciclocittà ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 2.031 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Francesco conta su di te

    Francesco Bisi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ferma la demolizione della storica massicciata ferroviaria Ex Saronno-Seregno". Unisciti con Francesco ed 2.030 sostenitori più oggi.