SINNACU POSA U TICKET !

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


A Trappeto (PA) i cittadini residenti, affittuari e proprietari di immobili  siti tra la Via Mattarella  e il Lungomare nonché all'interno del   Centro Storico devono, secondo i nostri lungimiranti amministratori, pagare 5 EURO ad autoveicolo per la sosta nel tratto viario previsto .Da quello che si evince, leggendo questa genialata  tutta "made in Trappeto" è che vi è una distinzione tra i cittadini e tra zone territoriali. Nessun controllo a tal proposito eppure, il Primo Cittadino ci invita a pagare 5 euro a veicolo nonostante le già  gravose  tasse sui passi carrabili. Un paese, il nostro, alleato dello spopolamento e lontano dal saper fare turismo eppure,  inconsapevolmente, forse,qualcuno sta tentando di farci sentire ancora una volta dei  cittadini di serie B. Se tutti i cittadini hanno pari dignità sociale, spiegatemi il perché di questa disparità scelerata che colpisce soltanto alcuni. I "prescelti" saranno tenuti a pagare una tassa per i costanti disservizi, per l'immutevole e triste situazione che imperversa in questo tratto di paese e, nonostante tutto,  dicono di voler garantire "quel posto auto che non c'è". Così facendo, "c'hanno soltanto mannato in quel posto" !  Vista la risposta del Primo Cittadino  in cui dichiara  che la somma di  5 euro è  una modestissima cifra per tutto il periodo estivo, invito gli Amministratori a dare l'esempio, decurtandosi tutto lo stipendio per poter  far fronte alle entrate che sarebbero scaturite dal pagamento di questa, a suo dire, irrisoria cifra. Aderiamo alla petizione  e ricordiamoci che  "Siamo tutti TRAPPETESI"!