PETIZIONE CHIUSA

No alla censura fascista su Facebook

Questa petizione aveva 17 sostenitori


Da qualche mese i censori di Facebook bloccano regolarmente i profili dei comunisti. Basta una segnalazione di qualche infame prezzolato per far scattare il blocco per violazione delle regole del social. Non altrettanto avviene per le pagine e per i profili che inneggiano al fascismo e al razzismo, sotto qualsiasi forma si presenti.

Ultimo gravissimo episodio è stato il blocco di due compagni che avevano denunciato il falso giornalista amico dei terroristi salafiti Gabriele Del Grande e pubblicato una fotografia in cui sedeva a fianco di alcuni tagliagole "ribelli moderati" facendo il gesto della V come vittoria.

Basta con la censura sionazista di facebook!

 



Oggi: Sauro conta su di te

Sauro Giorgi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Facebook: No alla censura fascista su Facebook". Unisciti con Sauro ed 16 sostenitori più oggi.