Un milione di tonnellate d'acqua contaminata di Fukushima finiranno in mare

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


La società Tokyo Electric Power, che gestisce la centrale nucleare giapponese di Fukushima, gravemente danneggiata dal sisma e poi da uno tsunami, nel marzo del 2011, sverserà nell’Oceano Pacifico l’acqua contaminata utilizzata per raffreddare i nuclei di combustibile fuso ancora nei reattori. A darne notizia è stato il ministro dell’Ambiente Yoshiaki Harada, sottolineando che si tratta dell’unica opzione possibile : Un milione di tonnellate d’acqua contaminata finiranno in mare!!!! 

La petizione mira a trovare una soluzione diversa da quella presa in considerazione dalla commissione dei 22 Paesi che si sono riuniti per risolvere la grave questione.