Esplosione a Beirut: sosteniamo il popolo libanese

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.000.


Molti dei miei amici e dei loro familiari che vivono a Beirut sono stati colpiti dall'esplosione del 4 agosto, che ha distrutto centinaia di edifici, uccidendo e ferendo moltissime persone.
Il Libano ora ha davvero bisogno di aiuto per superare questo.

Non sappiamo ancora quanti sono i morti e quelli che i sopravvissuti vivono nella paura. Gli ospedali sono pieni, le riserve di grano del paese sono state distrutte e parti della città sono completamente devastate.

Abbiamo bisogno di questo appello per raggiungere tutti i Governi e tutti coloro che possono aiutare a ricostruire, ricucire e risollevare, dopo la terribile tragedia che ha distrutte tantissime persone innocenti.

Abbiamo urgentemente bisogno che i Governi di tutto il mondo si impegnino a inviare fondi e risorse per:

- aiutare con le operazioni di salvataggio 
- curare i sopravvissuti
- aiutare a ricostruire la città.

Per favore condividi e firma questa petizione per chiedere al Primo Ministro Giuseppe Conte e al Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio, insieme ai leader di altri governi di inviare fondi e risorse ora e fare tutto il possibile per assicurarsi che queste persone ottengano l'aiuto di cui hanno bisogno per sopravvivere.

- Harry, 14 anni

PS - Per sostenere e aiutare a ricostruire dopo questa immensa tragedia, puoi donare alla Croce Rossa. Grazie di aver letto la petizione.