PETIZIONE CHIUSA

STOP ALLA SUPERSTRADA CINELLI-MONTEROMANO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!

Questa petizione aveva 41 sostenitori


Il tratto di 6 chilometri Cinelli-Monteromano della statale 675 Umbro-Laziale è uno scempio egregio Ministro e lei non può non saperlo.  E' un tratto inutile, esiste già una strada parallela, peraltro assai poco trafficata e non c'è nessun bisogno di averne un'altra!  
 Le autorità e i giornali si sono sciacquati la bocca definendo i 6 chilometri tra Cinelli e Monteromano come quelli che permetteranno di collegare in modo diretto il porto di Civitavecchia con l’autostrada A1 Milano-Napoli, l’A12 Roma-Genova, l’area industriale di Terni, l’interporto di Orte, l’itinerario internazionale E45-E55 Orte-Mestre e con il porto di Ancona.  Ma sapete perfettamente che ciò non è vero, mancano ben 17 chilometri per ottenere questo e i soldi per farlo (per fortuna) non ci sono. E allora?  Questo tratto di strada è uno dei più belli della Tuscia Laziale, un paesaggio intatto da secoli, ulivi, rovine, tombe etrusche, che bisogno c'è di distruggere tutto questo per raddoppiare una strada già esistente e peraltro di poco traffico?  Il nostro Paese dovrebbe vendere, e a caro prezzo, paesaggio, e invece le autorità pensano solo a distruggerlo.  Ministro, compia un gesto coraggioso, si distingua, fermi questo obbrobrio e dimostri che il nostro Paese le sta veramente a cuore!



Oggi: stefania conta su di te

stefania aphel barzini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "[Esplora il significato del termine: ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio: STOP ALLA SUPERSTRADA CINELLI-MONTEROMANO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!". Unisciti con stefania ed 40 sostenitori più oggi.