Epidemia SARS-Cov-2

Vittoria

Epidemia SARS-Cov-2

Questa petizione ha creato un cambiamento con 100 sostenitori!
Chiara Taiana ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Con la presente chiediamo una rivalutazione dei meccanismi di prevenzione del contagio da SARS-Conv-2. I casi asintonatici sono descritti in lettaratura come 1%, questi sono contagiosi esattamente come i casi conclanati. 1 caso infetta potenzialmente altri 2,28-3,5. In letteratura la tempistica tra insorgenza dei sintomi e ingresso in terapia intensiva è di 8-9 giorni, sul tempo di degenza in tale reparto non vi sono dati completi se non per i decessi che avvengono in media dopo 7 giorni dal ricovero. A questo si aggiunge che attualmente il tasso di ricovero in terapia intensiva in Lombardia è del 10% ( ben lontano dal 5% riportato dalla letteratura). Integrando questi dati e considerando un numero ottimistico di posti in terapia intensiva in Italia (8000 dato risalente al 2000 e comprendente tutti i reparti di medicina intensiva comprese unità coronariche ecc), risulta facilmente intuibile che nel giro di poche settimane avremo tutti i posti in terapia intensiva esauriti. Questo ovviamente avrà enormi ripercussioni sulla salute di tutti! Gli eventi di questi giorni collimano pienamente con quanto sopra: si stanno trasferendo pazienti da Lodi ad altre province e verranno probabilmente richiamati medici ed infermieri in pensione per fronteggiare il problema. La nostra richiesta è quindi di misure sociali più restrittive volte a limitare i contagi come per esempio: chiusura delle attività pubbliche se non quelle di stretta necessità, ulteriore prolungamento della chiusura delle scuole, sospensione delle attività produttive ed accezione di quelle per cui sia possibile lavorare da casa ecc. Queste misure è chiaro che avranno un enorme impatto economico, ma la salute di noi italiani viene prima di tutto il resto, se gli italiani muoiono, l'economia non riprenderà mai. Inoltre essere drastici all'inizio consentirà di avere un rapido controllo dell'epidemia e quindi anche una rapido rilancio dell'economia. Le misure attuali rischiano unicamente di decimare la polazione e paralizzare l'Italia più a lungo.

Vittoria

Questa petizione ha creato un cambiamento con 100 sostenitori!

Condividi questa petizione