Libertà di donare sangue senza limiti di età!!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Ogni anno, soprattutto nell'imminenza delle vacanze, quando i donatori tendono a rarefarsi, ricorrono accorati e autorevoli appelli per donare sangue.

Da assiduo donatore AVIS, con oltre 160 donazioni di sangue intero, pur godendo di ottima salute, mi vedo escluso per Legge, solo perché ho compiuto 65 anni, da quello che tuttora, avendone la concreta possibilità, considero un mio conseguente diritto e dovere, civile e morale: donare sangue come ho sempre fatto! perché "a chi molto ha avuto, molto sarà chiesto"!

Ho percepito codesta esclusione come una diminutio capitis: un'offesa alla mia dignità.

Lo Stato non si contraddice forse in modo plateale, laddove ritiene gli ultra 65enni ancora validi per lavorare ogni dì, ma non per donare sangue periodicamente?!? che poi all'organismo costa molto meno sforzo (anzi, mediamente giova). Col progresso medico-scientifico e sociale, l'aspettativa di vita è migliorata non solo in termini di numero di anni, ma anche in termini di qualità: sia la qualità "percepita" come benessere soggettivo, sia la qualità oggettivamente determinabile con i mezzi analitici e diagnostici, e la confidenza che in questi si può riporre.

Visto poi il successo del "testamento biologico", è ormai anacronistico che lo Stato ci imponga per decreto a priori di ... mettere la maglia o la panciera di lana!!!

Col consenso scritto di tutti: (1) medico di base, (2) medico direttore sanitario dell'AVIS di appartenenza, (3) medico trasfusionista, e (4) donatore, e purché tutto sia clinicamente a posto, chiediamo di poter donare sangue a qualsiasi età! 

 



Oggi: Maurizio conta su di te

Maurizio Forcieri ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Donatori di Sangue "Seniores": Libertà di donare sangue senza limiti di età!!!!". Unisciti con Maurizio ed 199 sostenitori più oggi.