NO A TOMMASO ZORZI a Rupaul's Drag Race Italia

NO A TOMMASO ZORZI a Rupaul's Drag Race Italia

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 2.500 firme!
Valerio Gigante ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Discovery +

Rupaul's Drag Race sbarca finalmente in Italia con un'edizione tutta nostrana. La scelta però di Tommaso Zorzi come giurato fisso è un affronto a tutta la comunità LGBTQIA+ che aspetta da tanto tempo l'arrivo dello show di drag queen più famoso del pianeta.

Rupaul's Drag Race ha rappresentato e rappresenta da sempre uno specchio in cui ritrovarsi per la comunità LGBT e un modo per farsi conoscere al di là degli stereotipi.

E chi troviamo come giurato fisso, tra tante possibilità? Tommaso Zorzi. Quello che flirta con la Meloni che rinnega ogni diritto alla comunità, quello che parla delle persone del Sud Italia come inferiori, quello che pratica bi-erasure, quello che che porta avanti i concetti di machismo tossico e definisce* “casi umani” le persone più basse di lui e che simpatizza con la destra estremista.

Se anche tu non vuoi uno come Tommaso Zorzi alla guida dell'edizione italiana di Rupaul's Drag Race, firma qui. Facciamoci sentire, il successo del programma dipende solo da noi.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 2.500 firme!