Per un 'racing' a Vallelunga ancora più sicuro

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Egr. Direttore,
durante la scorsa estate abbiamo assistito con grande piacere alla riasfaltatura della pista di Vallelunga ed ora stiamo assistendo a tutta una serie di lavori che prevedono il rifacimento del paddock dell'autodromo di Vallelunga.
Queste opere di ottimizzazione rendono più efficiente l'utilizzo degli spazi per gli utenti del circuito.
Anche chi opera quotidianamente nel circuito si gioverà di questi lavori che, una volta ultimati, renderanno migliore l'operatività a tutto vantaggio di noi utenti finali.
Stiamo pensando, per esempio, al negozio del Sig. Vassalluzzo e al servizio gomme e officina offerto da The Bike.
Le chiediamo, a questo proposito, se nell'ambito delle future opere previste per chi lavora nel paddock di Vallelunga, si sia pensato a destinare uno spazio fisso e dedicato al servizio di controllo sospensioni che da anni fornisce SP Suspension nella persona del Sig. Alessandro Fondi.
Le chiediamo questo per far si che per noi utenti sia più facile, veloce e pratico poter individuare ed usufruire del controllo sospensioni.
Questo servizio, che non si trova in altri circuiti, è stato portato avanti per anni dal Sig. Fondi che con la sua competenza, affidabilità e disponibilità è diventato un punto di riferimento per tutti noi.
Non c'è bisogno di spiegare quanto le sospensioni siano cruciali per la sicurezza di chi guida e il servizio fornito da SP Suspension ha sempre contribuito a rendere le giornate in pista un po' più sicure in linea con uno dei vostri cavalli di battaglia "LA SICUREZZA".
Tutti ne hanno sempre usufruito, dai piloti professionisti, agli amatori, ai neofiti che spesso non hanno molti mezzi e conoscenze per mettere a punto al meglio la propria moto.
Per questi motivi, che crediamo siano in sintonia con le esigenze della vostra organizzazione, Le chiediamo di attrezzare, anzi, di istituire una struttura fissa, coperta, per rendere più comodo, per noi utenti, usufruire del servizio sospensioni da considerare indispensabile.
Nel ringraziarLa per l'attenzione, Le porgiamo cordiali saluti.



Oggi: Alessandro conta su di te

Alessandro Resch ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Direttore del circuito di Vallelunga: Per una Vallelunga ancora più sicura". Unisciti con Alessandro ed 414 sostenitori più oggi.