Dimissioni vertici Canal+ per video Pizza Coronavirus!

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


Un video satirico di qualche minuto che mostra un pizzaiolo chiaramente italiano che, mentre informa una pizza, ha un attacco di attacco di raffreddore, tossisce e starnutisce proprio sul piatto, espellendo una sostanza disgustosa verde. 

Questa trasmissione è presentata dalla pizza Corona”, si vede un pizzaiolo che, mentre sta infornando una pizza, tossisce e starnutisce proprio sulla pizza. Sottotitolo: «La nuova pizza italiana che farà il giro del mondo: Covid-19».

Canal Plus , emittente francese di proprietà di Vivendi e presieduto da Vincent Bolloré. Il video è andato in onda durante la trasmissione satirica «Groland Le Zapoi», ambientata in una Francia immaginaria e che aveva già preso di mira l'epidemia del Covid-19. 

Successivamente ci sono state le scuse dell'emittente televisive che ha provveduto a rimuovere il video dal palinsesto.

Sfortunatamente, il video continua a girare e ad essere condiviso sui social, causando danni enormi all'immagine dei pizzaioli e all'Italia stessa, già alle prese con una crisi dei flussi turisti mai avvenuta. E' una vergogna!!

Si chiede con questa petizione, le dimissioni dei vertici della emittente francese, nonché un risarcimento legale commisurato al danno d'immagine subito dalla nazione italiana e dalla categoria dei pizzaioli, la cui arte protetta dall'Unesco come patrimonio immateriale dell'umanità nel dicembre 2017 e stata meschinamente e scorrettamente rappresentata.