Diretta a Presidente Della Repubblica Italiana Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana) ed a(d) 4 altri

DIMISSIONI SINDACO PIMONTE: NON È UNA BAMBINATA MA UNO STUPRO!

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.

Contro le affermazioni gravemente sessiste del Sindaco di Pimonte chiediamo le sue immediate ed irrevocabili dimissioni perchè offensive della dignità della vittima minorenne nonché della dignità di tutte le donne

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Presidente Della Repubblica Italiana
    Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana)
  • Presidente della Camera dei Deputati
    Laura Boldrini
  • Dipartimento Pari Opportunità
  • Presidente Regione Campania
    Vincenzo De Luca
  • assessore pari opportunità regione Campania


Maison Antigone ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 45.906 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Augusto conta su di te

Augusto Di Pietro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "DIMISSIONI SINDACO PIMONTE: NON È UNA BAMBINATA MA UNO STUPRO!". Unisciti con Augusto ed 45.905 sostenitori più oggi.