Dimezzare gli stipendi dei Presidenti degli Enti Pubblici in Italia

Dimezzare gli stipendi dei Presidenti degli Enti Pubblici in Italia

Started
8 August 2022
Signatures: 22Next Goal: 25
Support now

Why this petition matters

Started by Carmine Amoroso

Una recente inchiesta condotta dal costituzionalista Michele Ainis ha gettato luce sulla scandalosa realtà del costo esorbitante delle presidenze di enti pubblici in Italia. Ogni anno lo Stato Italiano spende 390 milioni di euro per pagare gli stipendi di più di 70,000 presidenti. Se il Parlamento Italiano approvasse una norma che preveda il dimezzamento degli importi spettanti ai presidenti, lo Stato beneficerebbe di un risparmio annuo di circa 195 milioni di euro. Se intestasse tale somma ai suoi 60 milioni di cittadini, ciascuno godrebbe di una rendita annua di più di 3 euro. La povertà in Italia non sarebbe sradicata, ma nuove e straordinarie energie creative potrebbero venire liberate per lo sviluppo del nostro Paese. Il contributo che queste ed altre risorse derivanti da sprechi potrebbero apportare al tema della povertà nel nostro Paese avrebbe un impatto determinante: pensate agli indigenti, ai disabili, a chi non ha accesso a cure mediche. Pensate a quanti alberi si potrebbero piantare per riforestare intere aree. Forza, avanti con le firme! Facciamo rumore!

Support now
Signatures: 22Next Goal: 25
Support now