Petition Closed

L'UE ha proposto l’introduzione di una tassa sui pannelli solari importati a prezzi competitivi. Questa tassa renderà l'energia solare più costosa del carbone o dell'energia nucleare, il che significa che l'energia solare pulita non riuscirà a sostituire le forme di energia inquinanti.

Il cambiamento climatico è la più grande sfida della nostra generazione e l'energia solare a prezzi abbordabili rappresenta una tappa importante nella lotta al cambiamento climatico. Karel De Gucht (Commissario europeo per il commercio) può impedire l'adozione di questa tassa sull'importazione dei pannelli solari , che lui stesso minaccia di imporre.

Letter to
Commissario europeo per il commercio Karel De Gucht
Abbiamo bisogno del Suo sostegno per garantire che l'energia solare cresca in tutta Europa. Le tariffe sulle importazioni dei pannelli solari, proposte dalla Commissione europea, danneggiano direttamente la lotta dell'UE contro il cambiamento climatico. Tali tariffe renderanno l'energia solare – risorsa fondamentale nella lotta al cambiamento climatico - più costosa di risorse inquinanti come il carbone o il nucleare.

La preghiamo di non mettere in pericolo il pianeta a causa di un ridotto numero di produttori europei di pannelli solari che non riesce ad essere competitivo: ci sono questioni più grandi in gioco. Usi la Sua influenza, quale Commissario per il commercio dell'Unione europea, per proteggere la leadership europea nella lotta ai cambiamenti climatici e per salvaguardare il futuro della nostra generazione. Tutto ciò è più grande di tutti noi e abbiamo bisogno che anche Lei faccia la Sua parte.

Cordiali saluti,